LA FONDAZIONE PER L’ASSISTENZA E LA DISABILITA’

Fra i suoi settori d’intervento, quello nel campo del volontariato, filantropia e beneficenza e delle patologie e dei disturbi psichici e mentali mette la Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro a contatto con le fasce della nostra comunità non solo più fragili ma anche più esposte ai rischi ed ai danni derivanti da una crisi economica che impoverisce le risorse pubbliche. (altro…)

Continua a leggereLA FONDAZIONE PER L’ASSISTENZA E LA DISABILITA’

NUOVA EDIZIONE DELL’OPUSCOLO “LA FONDAZIONE”

La guida è sicura: lasciate quella vecchia per la nuova. Gradevole, maneggevole e di facile consultazione come quelle che l’hanno preceduta nel corso di questi anni, è stata pubblicata l’ultima edizione de “La Fondazione”, la piccola guida che in poche accattivanti pagine consente di conoscere natura, finalità, attività e progetti della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro. (altro…)

Continua a leggereNUOVA EDIZIONE DELL’OPUSCOLO “LA FONDAZIONE”

ASSEMBLEA DEI SOCI: CONSUNTIVO DEL PIANO TRIENNALE E NOMINA SOCI

Distribuzione di risorse per complessivi 7.176.951 euro nel 2010 e di 21.015.664 euro nel triennio 2008 – 2010, nel pieno rispetto del Piano Programmatico Pluriennale che si è chiuso col 2010. Lo ha comunicato il Presidente Gianfranco Sabbatini nella sua relazione ai soci della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro nell’assemblea di sabato scorso, sottolineando come, pure in un periodo di crisi profonda di cui già nel 2008 si avvertivano i primi effetti, una oculata gestione degli investimenti e la partecipazione in Banca (altro…)

Continua a leggereASSEMBLEA DEI SOCI: CONSUNTIVO DEL PIANO TRIENNALE E NOMINA SOCI

LA FONDAZIONE PER COOPERATIVE ED ASSOCIAZIONI

Canaan Cooperativa Sociale di Montelabbate, Unione Italiana Ciechi Onlus di Pesaro, Labirinto Cooperativa Sociale e Città della Gioia Onlus sono quattro istituzioni diventate ormai punti di riferimento importanti nell’ambito dell’attività sociale in cui ciascuna opera e rispettivamente: l’accoglienza residenziale per bambini e adolescenti italiani e stranieri, azioni a favore di ciechi ed ipovedenti per garantire loro integrazione nella comunità; interventi per soggetti portatori di disabilità grave privi di adeguato sostegno familiare; accoglienza dei senza fissa dimora.

Continua a leggereLA FONDAZIONE PER COOPERATIVE ED ASSOCIAZIONI

CON TRE COMUNI PER L’ASSISTENZA SOCIALE

Sostegno a favore dei soggetti a rischio di emarginazione o con gravi difficoltà psichiche, di alcol e tossicodipendenza; interventi assistenziali per i disabili; una politica di aiuto per le fasce più deboli. Son questi i principali settori delle attività e dei servizi sociali dei comuni di Apecchio, Macerata Feltria e Montecalvo in Foglia che prevedono l’inserimento in attività occupazionali gestite dall’amministrazione attraverso borse lavoro, la permanenza in strutture di accoglienza e l’attivazione di interventi di assistenza domiciliare.

Continua a leggereCON TRE COMUNI PER L’ASSISTENZA SOCIALE

A SOSTEGNO DE “L’ALBERO DELLE STORIE”

Unico servizio nel settore della disabilità sui territori dei comuni di Acqualagna, Apecchio, Cagli, Cantiano, Piobbico e Serra San’Abbondio, il Centro socio-educativo diurno “L’albero delle storie” di Cagli, gestito dalla Comunità Montana del Catria e Nerone tramite la Cooperativa “Labirinto” di Pesaro, ospita attualmente 17 soggetti disabili.

Continua a leggereA SOSTEGNO DE “L’ALBERO DELLE STORIE”

NOTIZIE DALL’AUDITORIUM MONTANI ANTALDI n.1/2011

E’ appena uscito il fascicolo 1/2011 di “Notizie dall’auditorium Montani Antaldi”, il periodico della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, recante in questo numero – come omaggio della Fondazione stessa alle celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia – le relazioni della presentazione del volume di Antonio Brancati e Giorgio Benelli, Laicità, massoneria e senso religioso nell’ultimo Mamiani (1861-1885). Un cattolico liberale nell’epoca degli intransigentismi postunitari. Presentazione che si è svolta, grazie alla cortesia del prefetto dott. Alessio Giuffrida, nel Salone metaurense del palazzo ducale di Pesaro il 17 dicembre 2010.
In quella sede, dopo il saluto del prefetto, del sindaco di Pesaro prof. Luca Ceriscioli e del presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro avv. Gianfranco Sabbatini, hanno preso la parola gli autori Antonio Brancati e Giorgio Benelli, il primo per precisare il ruolo che il Salone metaurense ha avuto nella biografia politica del Mamiani, il secondo per chiarire il senso di una decennale ricerca su Terenzio Mamiani della Rovere, personaggio amato e stimatissimo ai tempi suoi, ma sul quale – come su tanti altri protagonisti del Risorgimento – era poi sceso un velo di oblio. La serata è culminata nella relazione dell’on. Antonio Patuelli, il quale ha sottolineato l’importanza – nel 150° dell’Unità nazionale – della grande trilogia dedicata dagli illustri studiosi pesaresi al loro glorioso concittadino del XIX secolo. (altro…)

Continua a leggereNOTIZIE DALL’AUDITORIUM MONTANI ANTALDI n.1/2011

LA FONDAZIONE CON IL COMUNE E LA CARITAS PER I SENZA DIMORA

La Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro è intervenuta con un contributo di € 25.000 per consentire al Comune di Pesaro l’avvio di un progetto di accoglienza di persone adulte senza fissa dimora prive di risorse economiche realizzato in collaborazione con la Caritas Diocesana. Sono dei mini appartamenti in Trebbiantico, località poco distante dalla città, ad ospitarli per i mesi invernali, in previsione di trasferire dal prossimo anno il servizio presso un immobile della Caritas attualmente in corso di ristrutturazione. (altro…)

Continua a leggereLA FONDAZIONE CON IL COMUNE E LA CARITAS PER I SENZA DIMORA

TERENZIO MAMIANI TORNA DOPO 150 ANNI

Il 17 dicembre 1860 il pesarese Terenzio Mamiani Della Rovere, nella sua qualità di ministro, firmava il decreto di annessione delle Marche e dell’Umbria al Regno di Sardegna che qualche mese dopo divenne Regno d’Italia. Il 17 dicembre 2010, esattamente 150 anni dopo, la Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro presenta alla città il suo volume  “Laicità, massoneria e senso religioso nell’ultimo Mamiani (1861 – 1885)” che conclude la grande opera di ricerca di Antonio Brancati e Giorgio Benelli sull’opera e la vita dell’uomo politico pesarese. A parlare del volume sarà l’onorevole Antonio Patuelli, presidente della Cassa di Risparmio di Ravenna e Vice Presidente dell’ABI. (altro…)

Continua a leggereTERENZIO MAMIANI TORNA DOPO 150 ANNI