Criteri per la compilazione delle richieste di contributo

Le richieste di contributo alla Fondazione devono essere necessariamente redatte nell’apposita modulistica qui scaricabile.
Ogni richiesta deve contenere le seguenti indicazioni:
1 – la precisa identificazione del soggetto richiedente – anche con documentazione atta ad individuare status giuridico e patrimoniale -, dell’attività svolta e delle persone che in concreto si occuperanno del progetto/iniziativa;
2 – una descrizione accurata dell’oggetto della richiesta, con relativa illustrazione e indicazione delle modalità e dei tempi di realizzazione e l’individuazione del bisogno che va a sopperire;
3 – il settore, tra quelli di intervento della Fondazione, per il quale viene avanzata la richiesta;
4 – i soggetti coinvolti, l’area di ricaduta del progetto/iniziativa, i beneficiari e gli obiettivi che si intendono raggiungere e la loro rilevanza per la collettività;
5 – il piano finanziario del progetto/iniziativa tenendo presente che gli interventi della Fondazione sono tendenzialmente volti al co-finanziamento e non al finanziamento totale delle proposte. Vanno pertanto anche indicate le eventuali altre fonti di finanziamento – richieste e/o ottenute -, che concorrono a sostenere le spese necessarie alla completa realizzazione del progetto/iniziativa;
6 – la sostenibilità del progetto/iniziativa, ovvero la capacità di acquisire autonomia nel tempo;
7 – gli strumenti di monitoraggio per valutare la soddisfazione degli utenti e le modalità di promozione del progetto/iniziativa previsti.
L’ammissibilità al finanziamento attraverso un adeguato processo selettivo-comparativo sarà determinata dall’attribuzione di punteggi agli elementi sopra richiesti.